Dizionario Radical Freak

Internet di ritorno - Così è sprezzantemente definito il rapporto con il web da parte delle persone normali, che si accorgono dei suoi trend con mesi di ritardo rispetto al radical freak. Frase tipica: "E' olderrima la foto di ymca, al gore doveva ancora inventare internet. Vivi sull'internet di ritorno". Vedi: Kekkoz Tlog, 6 agosto 2008.

Monogamia politica - Atteggiamento che consiste nell'escludere dai potenziali partner sessuali coloro che manifestino un orientamento ideologico diverso dal proprio. Frase tipica: "I only sleep with Democrats". Vedi: Cru magazine, luglio 2008

Personaggibilità dell'artista - Potenzialità, da parte di uno scrittore o altro salariato dell'industria creativa, di imporsi come personaggio in virtù di caratteristiche (ad es. simpatia, ricchezza di aneddoti, carica erotica) non necessariamente legate alla propria opera. Vedi: The Petunias, Uno scrittore ci spiega il perché, 20 luglio 2008

Postmodernismo gastronomico - Così è stato definito lo stile del celebre cuoco Ferran Adrià, per la tendenza a destrutturare piatti ben conosciuti per poi rimontarne i sapori in ordine diverso. Vedi: Cavoletto di Bruxelles, 21 luglio 2008

Post-movie stress disorder - Effetti collaterali derivanti dalla visione di un film particolarmente intenso. Il disordine si può manifestare sia a causa di uno stimolo negativo (violenza, depressione) che positivo (euforia, demenza). Vedi: David Denby, Past shock, in the New Yorker (21 luglio 2008), p.92

Qualunquismo generazionale - Atteggiamento che consiste nel proiettare tutti i mali possibili sulla fascia di età più giovane della propria. Frase tipica: "Oggi le ragazze la danno via sempre prima".

Revisionismo veterinario - Secondo la definizione di Violetta Bellocchio: “Processo tramite cui vengono rivalutati oltre misura il comportamento, l’aspetto e l’indole di un passato animale domestico di fronte a quelli dimostrati dall’attuale. Colpisce in particolare modo i proprietari di cani senza pedigree”. Vedi: Rimozione da Tiffany, It's all couplastic, 1 giugno 2008

Subcultura senile, la - Il cattolicesimo inteso come fenomeno sociale borderline, le cui caratteristiche principali sarebbero: l'elevata età media degli adepti; la costruzione della propria identità di gruppo attorno a temi guida come "Amore", "Pace", Eternità"; e l'enfasi posta sul concetto di "Famiglia". Vedi: Massimo Balducci, La subcultura senile, in Giudizio Universale n.35 (luglio/agosto 2008)

Used date party - Festa in cui ognuna porta un proprio ex, per creare l'opportunità di trovare nuovi partner. Compare in un episodio di Sex and the city (stagione 3, episodio 2). Vedi: Tracy Swartz, Recycling an ex seems no longer taboo, sul Chicago Tribune (2 agosto 2008)

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License